…pensando al nostro viaggio!!

Abbiamo sempre pensato a #NewYork come ad un film e a dire il vero tutti gli #Usa ci sono sempre sembrati qualcosa di irraggiungibile, tutto ciò che abbiamo sempre percepito dai film e dalle immagini ci hanno dato l’impressione di una città finta, costruita e surreale….solo tramite i nostri occhi abbiamo potuto constatare che è tutto #reale!
Mi viene da sorridere nel ricordare la nostra incredulità nel vedere case viaggianti in autostrada con tanto di fiori e tendine alle finestre, uscire dal #Jfk e rischiare l’arresto, sentire sirene di pompieri ambulanza e polizia che fanno credere ad una tragedia ed invece solo per una semplice gomma forata, poter magiare a qualsiasi ora, non potersi fermare sul marciapiede ad allacciare una scarpa per paura di venire travolti dalla frenesia della folla, non sentire le nostre parole dal continuo suono dei clacson, signore in abito elegante da lavoro con tennis ai piedi e immancabile mug di caffè americano fumante in mano, poliziotti ballerini che regolano il traffico (e che traffico!!) ballando in mezzo agli incroci…..e poi addormentarsi stremati a #CentralPark (fatto anche questo!) stremati ma entusiasti da tutto ciò che in quel momento ci circondava….scoiattoli compresi!
Abbiamo fatto anche i “guardoni”….e si, perché dalla nostra camera dell’hotel (ad un piano altissimo che non ricordo) riuscivamo a vedere ogni singolo appartamento del palazzo di fronte (le finestre rigorosamente senza tende) e ridere guardando il signore cicciotto che pedala sulla sua cyclette, un altro che legge il quotidiano comodamente seduto sul suo divano, la ragazza che cammina per casa in accappatoio e in fondo alla strada sotto ad un ponte i ragazzini che giocano a baseball!!
E’ stato uno dei viaggi più belli fatti nella mia vita di #viaggiatrice e mi sembra ancora tutto così reale da dimenticare che invece sono passati 9 anni.
Abbiamo però lasciato qualche tassello del nostro #viaggio incompleto, volutamente, proprio perché vogliamo ritornarci e ci ritorneremo presto…..manca ancora del tempo ma scorre talmente veloce che ci troveremo in un attimo al chek-in del volo che ci riporterà li….questa volta con la mia meravigliosa bambina (che in sei anni di vita ha già visitato mezzo #mondo) e con veri #amici che hanno deciso di seguirci e condividere questa esperienza con noi!
#NewYork ci ha trasmesso molto…..perché perdere l’occasione una volta nella vita (nel nostro caso due che magari diventeranno tre, quattro…) di andare a visitarla e portarsi a casa emozioni indimenticabili?
Noi ci torniamo, anche abbastanza numerosi…….e torneremo lasciando un altro pezzetto del nostro cuore!
#taste #feel #experience #explore #enjoy #drive #meet
www.agenziaviaggiprimaclasse.it

Autore